Stiamo rischiando che questo navigare a vista produca più vittime del virus

Lettura in < 1 minuto

Di Lamberto Iacobelli –

Non si può continuare a vivere nella totale incertezza non si può essere informati con comizi in politichese in cui non si afferma nulla e si dice tutto e il contrario di tutto non possiamo più accettare che un premier si esprima utilizzando parole che lasciano ampio spazio ma riducono drasticamente la definizione esatta dello genere tipo CONGIUNTI
Non si può autorizzare alla riapertura gli INGROSSI tenendo chiuse le altre attività, a chi dovrebbero vendere ai fantasmi ?
Non si può enfatizzare la vendita a prezzo calmierato delle mascherine, tra l’altro provvedimento arrivato con due mesi di ritardo, e non dire quali saranno le attività rifornite e quelle addette alla produzione.
Si potrebbe continuare ad oltranza nel lungo elenco delle decisioni approssimate, confuse e controverse …..
Nonostante tutto fino ad oggi siamo stati responsabili e abbiamo accettato le misure restrittive consapevoli che occorreva assolutamente fermare il dilagare del virus che in modo incessante mieteva vittime e che si apprestava a mettere in crisi un sistema sanitario falcidiato da esigenze di bilancio.
Ora però stiamo rischiando che questo navigare a vista del governo che in pieno delirio avoca a se anche la funzione di stabilire i livelli di sopravvivenza economica, di decidere quali categorie o meno salvare, produca a breve tante più vittime dello stesso virus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


la tua privacy è importante

Questo sito utilizza cookie tecnici e servizi di terze parti che utilizzano cookies analitici e di profilazione per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando su “ACCETTO” presti il tuo consenso all’utilizzo di tutti i cookie e servizi. Per saperne di più, revocare il consenso o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, clicca su informativa estesa sui cookie.  Se decidi di mantenere disabilitati i cookie, nessun cookie (oltre a quelli tecnici) verrà installato, ma alcune funzionalità del sito potrebbero non funzionare.