Roma Nord Ovest – temiamo la paralisi del quadrante

Lettura in < 1 minuto

GATTANELLA – CANNATA’ (Circolo Destra Sociale in FdI) – bene la riqualificazione della galleria Giovanni XXIII e del tratto ammalorato della via Aurelia, ma contestiamo il metodo. Siamo preoccupati dal rischio paralisi del quadrante.

Il quadrante compreso tra la via Aurelia e la via Trionfale rischia letteralmente la paralisi; infatti, dopo aver chiuso – con tempistiche discutibili – ben due stazioni della linea A della metro, l’amministrazione Raggi si appresta a chiudere la canna nord della galleria Giovanni XXIII e la carreggiata in direzione centro, nel tratto parallelo alla ferrovia FL5, della via Aurelia.

L’intervento di riqualificazione del passante a nord ovest – che interesserà una canna per volta – è stimato in circa 150 giorni complessivi e dovrebbe avere inizio il 20 gennaio, mentre i lavori lungo l’Aurelia dovrebbero avere inizio l’8 gennaio e terminare il 31. Insomma, si prevedono giorni particolarmente caldi per la viabilità di zona.

I lavori – in entrambi i casi – si rendono assolutamente necessari ed erano attesi da anni. Tuttavia, dato che la galleria Giovanni XXIII è stata recentemente chiusa per lavori all’impianto di illuminazione, non comprendiamo come sia possibile programmare distintamente, sulla stessa infrastruttura, lavori con un impatto così devastante sulla viabilità. Infine, per la via Aurelia – dove l’intervento si rende oggettivamente urgente – a nostro giudizio sarebbe stato opportuno sfruttare la pausa natalizia per avviare quantomeno i cantieri e limitare così i disagi alla riapertura delle scuole.

la tua privacy è importante

Questo sito utilizza cookie tecnici e servizi di terze parti che utilizzano cookies analitici e di profilazione per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando su “ACCETTO” presti il tuo consenso all’utilizzo di tutti i cookie e servizi. Per saperne di più, revocare il consenso o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, clicca su informativa estesa sui cookie.  Se decidi di mantenere disabilitati i cookie, nessun cookie (oltre a quelli tecnici) verrà installato, ma alcune funzionalità del sito potrebbero non funzionare.