#rispettiamoilpane – l’iniziativa del coordinamento provinciale di Oristano

Lettura in < 1 minuto

Da sempre Destra Sociale ha fatto della solidarietà una battaglia importante che non può arretrare neanche davanti all’emergenza sanitaria. In questi giorni di rievocazioni, divisioni e polemiche anche fondate, Destra Sociale entra nelle famiglie e fa sentire la sua vicinanza. Nello specifico il coordinamento oristanese, oltre a portare avanti una raccolta alimentare che lo vede coinvolto in diversi comuni sardi, ha deciso di intraprendere un’altra importante iniziativa che ha valenza anche simbolica, visto il valore evocativo del pane, alimento essenziale, quasi sacro, che non dovrebbe mai mancare dalla tavola delle famiglie italiane.
Domenica 26 aprile Destra Sociale, in collaborazione con il ristorante “La nuova stazione” di Curcuris, paese di 300 anime situato sulle colline della Marmilla, distribuirà a domicilio venti kg di pane caldo ad alcune famiglie indigenti del paesello e del vicino paese di Ales, di 1400 abitanti, situato sempre nella subregione ai piedi del monte Arci.
Entusiasta il responsabile di Destra Sociale per la Marmilla Jonny Cancedda, instancabile promotore dell’iniziativa:”Un’azione svolta per sensibilizzare su questo tema che molte volte viene tralasciato dall’attuale politica, sempre più intenta a dividere ulteriormente il popolo italiano e sardo”. “Un grande gesto di solidarietà e di altruismo verso il prossimo, come la fede insegna”, aggiunge il segretario regionale Gianmario Muggiri, “Una tematica delicata che va portata avanti con determinazione e sensibilità in questo momento così difficile per tante famiglie”, conclude la coordinatrice provinciale Federica Casu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


la tua privacy è importante

Questo sito utilizza cookie tecnici e servizi di terze parti che utilizzano cookies analitici e di profilazione per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando su “ACCETTO” presti il tuo consenso all’utilizzo di tutti i cookie e servizi. Per saperne di più, revocare il consenso o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, clicca su informativa estesa sui cookie.  Se decidi di mantenere disabilitati i cookie, nessun cookie (oltre a quelli tecnici) verrà installato, ma alcune funzionalità del sito potrebbero non funzionare.