Gattanella – Iacobelli – Di Marco: Roma – Cimiteri in affanno, Raggi intervenga per scongiurare l’emergenza.

Lettura in < 1 minuto

Apprendiamo nel giorno della commemorazione dei defunti che, in virtù dell’elevato numero di salme e quindi dell’imminente esaurimento degli spazi presso le camere mortuarie, a breve non saranno accettate nuove richieste di cremazione da parte dell’azienda che gestisce i servizi cimiteriali. Una situazione paradossale figlia di un’amministrazione sorda di fronte ad una catastrofe largamente annunciata e dovuta, in primis, alla mancata realizzazione di quelle opere di edilizia cimiteriale in programma da anni.
Chiediamo al Sindaco di Roma di intervenire con urgenza e di ascoltare gli operatori del settore che da tempo denunciano un vergognoso rimpallo di competenze tra Ama S.p.A e Comune.

Lo dichiarano in una nota i dirigenti della Destra Sociale in FdI Daniele Gattanella, Lamberto Iacobelli e Alfio Di Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA


la tua privacy è importante

Questo sito utilizza cookie tecnici e servizi di terze parti che utilizzano cookies analitici e di profilazione per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando su “ACCETTO” presti il tuo consenso all’utilizzo di tutti i cookie e servizi. Per saperne di più, revocare il consenso o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi, clicca su informativa estesa sui cookie.  Se decidi di mantenere disabilitati i cookie, nessun cookie (oltre a quelli tecnici) verrà installato, ma alcune funzionalità del sito potrebbero non funzionare.