Elezioni Regione Calabria – Per amore della poltrona

Il rinvio delle elezioni Regionali in Calabria costera’ secondo i dati della Codacons ben due milioni di euro ,ovviamente soldi pubblici, mentre sarebbe stato etico e morale andare al voto il 10 novembre 2019, data di naturale scadenza del mandato, in tal caso si sarebbero cosi’ unificate le elezioni Regionali con quelle Comunali riguardanti ben 7 Comuni della Calabria per un bacino elettorale di 125 mila cittadini chiamati al voto…ma anche questa volta per i rappresentanti della Giunta regionale ha prevalso un solo ed unico amore…LA POLTRONA! E mentre il Popolo si gratta a dama c’e’ chi fa’ la patta (cit. R.Gaetano da-“Nunterreggaepiu’)

Vincenzo Caravona – Responsabile Provinciale Destra Sociale Cosenza – Circolo Beppe Niccolai