Roma, degrado Villa Gordiani, Sperduto: “E’ un’area archeologica e come tale deve essere trattata

ROMA – “Nel cuore del V Municipio, lungo via Prenestina, c’è un’area archeologica di straordinaria bellezza storica-artistica: si tratta del parco dei Gordiani. Dispiace vedere il degrado e l’incuria in cui versa questa storica villa romana, appartenuta alla famiglia imperiale dei Gordiani, con un importante patrimonio monumentale databile tra II e IV secolo. L’unica soluzione praticabile è inserire finalmente la villa nel circuito turistico capitolino, ossia procedere a riqualificarla e riservarle il posto che merita quale sito archeologico, con tutti i servizi annessi. Ciò comporterebbe il dotare anche la villa di un sistema di vigilanza, diurno e notturno, pur lasciandole la connotazione di area verde pubblica che da sempre la contraddistingue quale punto aggregativo dell’omonimo quartiere”, dichiara in una nota Simone Sperduto, responsabile di Destra Sociale per il Municipio V di Roma.

Marcinelle, Sperduto: “Intollerabile il degrado nel parco di Roma dedicato ai caduti di quella tragedia”

ROMA – “E’ intollerabile aver visto, nel giorno del 63° anniversario della tragedia di Marcinelle, in quale stato di degrado si trovi il “Parco Caduti di Marcinelle”, all’interno del quartiere La Rustica, periferia est di Roma. Sono andato a verificare di persona, dopo aver letto diverse segnalazioni da parte di cittadini. E’ assurdo e inconcepibile vedere uno scempio simile proprio nella giornata dell’8 agosto, quando l’Italia e l’Europa commemorano le 262 vittime della miniera belga di Bois du Cazier, delle quali 136 erano italiane: lavoratori deceduti, per di più lontano dalla propria terra, che meritano il sacrosanto rispetto anche a partire da piccoli gesti come tenere in condizioni decorose un parco a loro dedicato. Invece quello che si vede oggi è una targa lasciata nel più completo abbandono tra erba alta, panchine distrutte e sporcizia ovunque”, è quanto dichiara in una nota Simone Sperduto, responsabile di Destra Sociale per il Municipio V.