Regione Calabria, a chi giova staccare la spina ?     

La giunta Regionale Calabrese, guidata dall’Onorevole Mario Oliverio, nonostante la mancanza di numeri dovute ai transfughi, prosegue la sua attività (?)

Dal fronte del centrodestra si agisce come da prassi: polemiche strumentali sulle dimissioni e la richiesta di elezioni anticipate…una cantilena che dura da oltre un’anno ma mantenendo in aula il numero legale necessario alla giunta di proseguire nell’agonia di fine mandato. Nel deserto arido ed inquieto di una Regione frantumata dal male di vivere, indistintamente tutti, si sono garantiti ulteriori sei mesi di poltrona…in attesa delle prossime tornate elettorali con relative ri-elezioni magari su fronti diversi,  sì, perché in Calabria i soliti attori sono avvezzi al cambio di casacca  o al salto sul carro dei vincitori…da noi tutto cambia affinché nulla cambi.

Vincenzo Caravona- Circolo “Beppe Niccolai” -Destra Sociale- Cosenza